Le simulazioni più scandalose della storia del calcio

Paddy Power Italy Blog

Tra i motivi dell’indiscusso ed indubbio successo del calcio è sicuramente la spettacolarità di quello che avviene dentro il rettangolo di gioco: azioni sviluppate su tocchi di prima intenzione, triangolazioni imprevedibili, geometrie di gioco vincenti, schemi innovativi sui calci piazzati, colpi di tacco spettacolari, rovesciate, parate sensazionali, tackle difensivi maestosi e dribbling da videogame sono soltanto alcune delle meraviglie cui ci ha abituato il gioco di questo sport. Purtroppo, però, ciò che avviene all’interno del campo non è sempre bello a vedersi: sputi, interventi killer, gomitate, pugni, calci (non al pallone) e testate sono soltanto alcune delle scorrette, pericolose ed ignobili mosse attuate da una sempre più vasta gamma di calciatori.
Tra queste, non ultima per importanza, vi è la simulazione: con questo termine si designa un qualunque atteggiamento assunto da un calciatore, atto ad ingannare l’arbitro facendo credere reale quanto non successo, nella speranza che il giudice di gara…

View original post 513 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...