Mens sana e corpore meno sano

unarosaverde

Oh…là! Ecco fatto, sono in ferie, da ieri sera. Questa mattina sono stata nella azienda “vecchia”, a firmare le ultime carte. Basta poco per sentirsi estranei in luogo che ci è appartenuto per molto tempo. Lo strappo è stato doloroso, ma necessario e la pagina è stata girata. A proposito di strappi, visto che in questi giorni uscire ad una orario decente, cioè le cinque del pomeriggio, non è stato complicato, ho consacrato la settimana all’igiene e alla cura del me esterno.

 Non so voi: io appartengo alla categorie delle persone che pensano che il corpo si debba abbastanza arrangiare, altrimenti Dio avrebbe creato l’uomo, la donna e un’estetista, per cui, di rado, ricorro a mani esperte e faccio da me, quando ho tempo – cioè quasi mai-, voglia – idem come sopra – e pazienza – lasciamo perdere. Il risultato è che sembro una che si lava, ma che potrebbe…

View original post 429 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...